Annunci

Aoshima, l’isola dei gatti


Nel sud del Giappone esiste un’isola di nome Aoshima, abitata da 18 persone e da più di un centinaio di gatti.

Inizialmente gli animali furono introdotti per fronteggiare il problema dei topi presenti sull’isola, ma oggi il loro numero prevale su quello degli abitanti, vecchi pescatori che decisero di rimanere a vivere in quel luogo oggi poco abitato.

La notizia di questa inusuale colonia di gatti si è presto diffusa e oggi l’isola è meta di molti turisti curiosi di vedere come vivono gli animali, ma i residenti non sembrano felici di queste intrusioni esterne e sembra preferiscano la compagnia dei felini.


A fronteggiare il sovraffollamento a quanto pare è stata lanciata una campagna di sterilizzazione, proprio per evitare che il loro numero aumenti in modo esponenziale.

Se siete amanti dei gatti sapete dove potreste trascorrere le vostre prossime vacanze.

(Foto Thomas Peter)